SDR, cosa rappresenta

Cosa significa la sigla SDR per le tubazioni in polietilene
Product Spotlight: sai cos’è SDR?

Product Spotlight: sai cos’è SDR?

Nelle tubazioni la sigla SDR, acronimo di Standard Dimension Ratio (Rapporto Dimensionale Standard), indica il rapporto tra diametro nominale esterno del tubo e il suo spessore. Questo valore è direttamente correlato alla resistenza idrostatica nel caso di condotte in pressione ed alla rigidità anulare del tubo anche per usi non in pressione.

SDR = Diametro / Spessore

A parità di diametro, un valore SDR più basso significa che la tubazione ha uno spessore maggiore: per un tubo in materiale plastico per il trasporto di fluidi in pressione tanto più basso è il valore di SDR tanto maggiore sarà la pressione che lo stesso può sostenere.

Per le tubazioni in polietilene PE 100 (MRS 10)  gli SDR definiti dalla Norma UNI EN 12201-2 più comunemente impiegati sono SDR26 (PN6), SDR17 (PN10), SDR11 (PN16) e SDR7,4 (PN 25).

L’SDR di un tubo ha un ruolo chiave anche nella deformazione che la condotta può subire quando viene interrata. Questo parametro, sempre da tenere sotto controllo in fase di progettazione, è infatti legato sia al grado di compattazione del terreno scelto per posa che alla rigidità anulare iniziale della tubazione, a sua volta dipendente dall’SDR.

SDR 26 SDR 17 SDR 11 SDR 7,4
>5 kN/m2 >20 kN/m2 >80 kN/m2 >300 kN/m2

Idrotherm 2000, grazie a tecnologie di estrusione all’avanguardia, può realizzare tubi in polietilene aventi anche SDR non previsti dagli standard di riferimento, ampliando così le opportunità di trasporto di fluidi attraverso condotte in materiali termoplastici.

Contattaci per saperne di più

I nostri tecnici sono disponibili a seguire con voi ogni fase della progettazione.
Sai che possiamo aiutarti nei progetti più complessi?